Rosalba Piccinni

rosalba piccinini ritratto

Nata sul finire di aprile, quando la primavera raggiunge il suo apice, Rosalba Piccinni, La Cantafiorista, ha abbracciato quel fiorire rendendolo cifra del suo destino artistico e professionale.

Gli studi svolti nel settore del flower design si delineano da subito come pratica compositiva, inizia infatti giovanissima il suo apprendistato nel settore a Bergamo, sua città natale, in un negozio che successivamente rileva.

Nel 2009 il suo estro creativo approda a Milano con Fiori, atelier floreale, crocevia di contaminazioni artistiche e culturali, nel quale canta, compone bouquet e accoglie gli avventori nel suo variegato mondo fatto di musica ed incanto.

Ispirandosi alle architetture di Gio Ponti e Achille Castiglioni e alle opere pittoriche dei Preraffaelliti e di Rothko , La Cantafiorista si fa promotrice di una ricerca della bellezza originale ed elegante ricca di rimandi artistici eppure dall’immediata fruibilità.
Il forte impatto visivo delle sue composizioni si estende presto all’organizzazione di eventi nei quali, in qualità di art director, mette in scena mondi onirici tra oggetti di design, infiorescenze rare e la sua musica.

È del 2011 l’album Arrivi, composto da undici brani che svelano la grande passione musicale di Rosalba Piccinni, coltivata per anni e poi esplosa nell’incontro con il cantautorato italiano declinato in chiave jazz.
Innumerevoli i sold out al Blue Note, storico club jazz milanese, nel quale viene spesso invitata ad esibirsi.
La sua voce calda e graffiante è la protagonista delle Serenate Metropolitane Contemporanee a domicilio, un antico rito che La Cantafiorista, accompagnata dai suoi musicisti, rivisita in chiave moderna entrando nell’intimo delle case o in eventi privati arricchendoli con un’esperienza emotivamente intensa.

Nel 2015 nasce a Milano, POTAFIORI, bistrot dei fiori, nel quale i fiori, il cibo e la musica sono gli ingredienti alchemici scelti da La Cantafiorista per rendere un pranzo od una cena un’occasione unica e fuori dal comune. POTAFIORI è divenuto in breve tempo punto di riferimento di importanti brand della moda, dell’editoria e, più in generale, dell’establishment italiano ed internazionale che sempre più di frequente sceglie il bistrot come luogo d’elezione per lo svolgimento di incontri di lavoro ed eventi esclusivi.

Dal matrimonio Trussardi-Hunziker, al concerto per l’amministratore delegato Unicredit e quello tenuto a New York per la stampa internazionale in occasione della settimana della moda, passando per professionisti, persone comuni e personaggi dello spettacolo sono molti coloro che richiedono la presenza di Rosalba Piccinni, La Cantafiorista per interventi cantati che valorizzino ricorrenze e feste pubbliche e private.

Inoltre sono ormai assidue le sue partecipazioni a molteplici trasmissioni televisive alle quali viene invitata per interviste, suggerimenti sul mondo dei fiori e per il suo talento canoro.